CREDITO SOCIALE PER LE FAMIGLIE CHE VERSANO IN SITUAZIONI DI TEMPORANEA DIFFICOLTÀ ECONOMICA

La Regione Calabria ha dato il via al “credito sociale” con la costituzione di un fondo attraverso il quale verranno erogati finanziamenti a favore di persone fisiche appartenenti a nuclei familiari residenti in Calabria che versano in condizione di difficoltà finanziaria, per un importo massimo di 10 mila euro, per l’acquisto di beni e servizi primari.

Questi prestiti si propongono di consentire alle famiglie residenti nel territorio della regione di soddisfare le esigenze connesse a condizioni temporaneo di disagio concernente esigenze abitative, di tutela della salute o attinenti ai percorsi educativi e di istruzione o alla realizzazione di progetti di vita familiare, volti a sviluppare e migliorare condizioni sociali, economiche e lavorative delle famiglie stesse. Il finanziamento non necessita di garanzie reali.

La restituzione delle agevolazioni, a cui viene applicato un tasso di interesse pari all’1%, dovrà avvenire entro cinque anni. Il requisito per l’accesso al credito sociale è determinato dal possesso di un reddito familiare complessivo lordo non superiore a 15 mila euro, e fino a 30 mila euro sulla base della composizione del nucleo familiare calcolato sull’ultima dichiarazione dei redditi.

L’Avviso è pubblicato sul Bollettino della Regione Calabria e sul sito  www.regione.calabria.it , nella sezione Calabria Formazione e Lavoro.

http://www.regione.calabria.it/formazionelavoro/index.php?option=com_content&task=view&id=5181&Itemid=16

Segui tutte le nostre news anche su https://www.facebook.com/attanasiovittorio.mariosrl

I nostri Partner

 
 
Sei qui: Home Prima Pagina CREDITO SOCIALE PER LE FAMIGLIE CHE VERSANO IN SITUAZIONI DI TEMPORANEA DIFFICOLTÀ ECONOMICA

Connettiti con Noi

Dove Siamo

    C.da Pere Rosse - Zona Industriale - 87036 RENDE (CS)
    Iscr. CCIAA n. 104774 - reg. Trib. CS n. 6209 - part. IVA 01555140787

Supporto dal Vivo

Disponibile  LUNEDI' - Venerdì, 9.00  - 18.00